TRE BELLE OCCASIONI: SABATO, DOMENICA E LUNEDI'

in News
Visite: 44

Tre belle occasioni, nello scorso week-end, sono state vissute dai ragazzi dell’Oratorio “San Luigi” di Caravaggio, che hanno potuto trascorrere momenti di riflessione e di svago in compagnia.

Sabato 7 dicembre: serata Multisala. Immaginando di essere in una vera e propria multisala, sono stati proposti 3 film destinati a un pubblico diverso. “Gli eroi del Natale”, un film per bambini, che hanno così riflettuto sul mistero del Natale. “God’s not dead”, destinato ai ragazzi, una storia significativa sul tema della fedeltà alle proprie tradizioni religiose anche in ambito scolastico e universitario; e infine per gli adulti la visione di “October baby”, la vera storia di Gianna Jessen, la donna sopravvissuta da bambina ad un aborto, che affronta con coraggio la sua testimonianza a favore della vita. Tre film ricchi di significato, per una iniziativa da ripetere ancora…

Domenica 8 dicembre: Aspettando Santa Lucia. Dopo il catechismo delle ore 15, l’Oratorio si è trasformato in piccolo borgo natalizio. Il folto pubblico presente ha potuto visitare diversi tavoli e bancherelle: in primis quella del libro, per un buon regalo sotto l’albero, favorendo la lettura che è sempre una occasione per arricchirsi interiormente. Da sottolineare anche la casetta di santa Lucia, perfettamente addobbata dalle signore dell’Oratorio, che hanno confezionato centrotavola, presepi, alberelli, addobbi, senza dimenticare di addolcire tutti con gustosi vassoi con dolci e caramelle. Anche una quindicina di bambini ce l’hanno messa tutta per vendere (a prezzi simbolici) i loro giochi usati ma ben tenuti, con cui hanno contribuito all’iniziativa della Caritas diocesana a favore di una parrocchia brasiliana gemellata con la nostra diocesi di Cremona. Al termine del pomeriggio tutti hanno potuto cenare a base di calde e gustose piadine.

Lunedì 9 dicembre: “E’moltopiùbelloinsieme!!” Ci siamo rivisti, per una cena e un breve scambio di idee, con i ragazzi di II e III superiore che lo scorso mese di novembre hanno vissuto l’esperienza della convivenza e che a breve saranno impegnati nella vacanza del campo invernale 2020 in Valle Aurina.

Insomma… tre giornate intense, in cui i ragazzi e l’Oratorio sono stati ancora una volta protagonisti!

 

     

 

E' MOLTO PIU' BELLO INSIEME !!!

in News
Visite: 82

Quattro giorni di convivenza tra ragazzi di seconda e terza superiore, insieme ad alcuni giovani universitari davvero in gamba; una esperienza faticosa ma bellissima che ha procurato una grande certezza: è molto più bello insieme! Da giovedì 21 a domenica 24 novembre i ragazzi hanno pranzato, studiato, pregato, dormito insieme, rispettando gli orari e gli impegni di ciascuno (in primis la scuola e lo studio, passando per allenamenti, appuntamenti, impegni vari…) ma cercando di mantenere alcune occasioni di condivisione. Soprattutto nello studio si sono riscontrati i risultati più significativi: nei voti delle interrogazioni, ma soprattutto nella voglia di studiare, avere accanto qualcuno della tua stessa età che si mette d’impegno (e che ti aiuta ad imitarlo lasciando da parte il computer o la musica o il cellulare…), e ancor più avere accanto qualche giovane che fa l’università e che ti dà una mano non può che produrre risultati positivi. Ne hanno guadagnato i ragazzi e ne ha guadagnato l’Oratorio, che in questi giorni è stato una grande casa aperta e accogliente, capace di testimoniare che è proprio nella relazione che si scoprono i valori più belli. Il bilancio finale è stato un vero guadagno a livello di amicizie, confidenze, reciproco aiuto: tutti hanno capito che in questo nostro mondo, tutto impostato sull'individualismo, spesso perdiamo il senso della relazione. Insomma, una bella occasione positiva, al termine della quale tutti si sono ripromessi di vedersi di più, proprio perché… è molto più bello insieme!

don Matteo

 

LA PRIMA MEDIA

in News
Visite: 89

Nell’ambito del percorso di catechesi dei ragazzi di prima media abbiamo ragionato di come dare testimonianza del nostro essere creature di Dio fatte a sua immagine e somiglianza: ognuno di noi è meraviglia stupenda, ognuno di noi è prezioso agli occhi di Dio e vale la pena raccontarlo agli altri.